Archivio

Categorie

Ricerca

5 consigli indispensabili per viaggiare con i bambini

5 consigli indispensabili per viaggiare con i bambini

Chi diventa genitore per la prima volta spesso si convince di dover essere costretto a rinunciare alle vacanze per i prossimi anni e doversi dedicare interamente al nuovo arrivato. La buona notizia è che questa convinzione è ormai del tutto superata e anche le neo mamme e i neo papà che amano viaggiare non hanno bisogno di rinunciare alla loro passione. Logicamente, è necessario adottare determinati accorgimenti, semplici ma necessari, per preservare la salute del bambino e venire incontro alle sue esigenze. Di seguito troverete cinque consigli per prepararsi ad affrontare un viaggio con un neonato in tutta tranquillità.

1- Adeguare le proprie aspettative alla nuova tipologia di vacanza

E’ naturale che d’ora in poi la tipologia di vacanza cambierà radicalmente rispetto a quando si viaggiava in coppia. Dovrete rinunciare a ballare tutta la notte in spiaggia per addormentarvi ogni sera alle 9 con il biberon in mano, munirvi di un passeggino leggero e magari di uno sterilizzatore di ciuccio portatile per garantire la massima igiene al vostro bambino.

2- Scegliere con cura la destinazione e l’alloggio

Viaggiando con un neonato è sempre preferibile scegliere di alloggiare in appartamento, o comunque trovare una soluzione che permetta di accedere comodamente alla cucina. Durante la giornata invece, si può scegliere di portare con sè durante le escursioni lo scaldabiberon portatile, per essere sempre preparati alle esigenze del piccolo. Anche lo sterilizzatore di ciuccio portatile può essere uno strumento indispensabile in viaggio, per godersi in tranquillità le giornate esplorative.

3- Fare delle valigie “smart” con il minimo indispensabile

Viaggiare leggeri è fondamentale anche quando ci si sposta con un neonato. E’ importante essere consapevoli di dover mettere in valigia magari un cambio di vestiti in meno per i genitori ed essere preparati ad ogni evenienza portando qualche tutina in più per il piccolo. Per risparmiare ulteriormente sullo spazio si può scegliere di alloggiare in un posto che metta a disposizione la lavatrice, in modo tale da non doversi portare appresso un corredo da royal baby.

4- Rendere il viaggio confortevole

Soprattutto per chi deve affrontare un lungo viaggio è preferibile spostarsi durante le ore di sonno del bambino e ogni tanto avere cura di toglierlo dal passeggino o dal seggiolino in modo che possa muoversi. In particolare durante il periodo estivo è bene munirsi di braccialetti antizanzare, in modo tale che la tranquillità del neonato non venga bruscamente alterata dalle punture degli insetti.

5- Intrattenere il piccolo ed evitare che si annoi

I neonati, per quanto possano avere un’indole pacifica e paziente, sono pur sempre imprevedibili ed è naturale che durante le lunghe attese in aeroporto o durante i viaggi in treno si stanchino e perdano la pazienza. In questo il consiglio è di organizzarsi per portare appresso i suoi giochi preferiti.

Posted on 16/05/2019 News

Menù