Categorie

Ricerca

Torta magica a tre strati

Torta magica a tre strati

Di recente sul web e sui social network sta spopolando la foto di una torta soffice suddivisa in tre strati, ognuno con una consistenza diversa. La torta magica a tre strati è un dolce gustoso e sorprendente, che viene preparato con ingredienti semplici ma ben lavorati. Grazie alla facile procedura di preparazione potrai sorprendere chi ami con questo dolce originale ogni volta che vuoi, magari provando anche a variare i gusti con caffè o cioccolato!

A seguire gli ingredienti e la ricetta per preparare una torta magica a tre strati, contenuta in una pirofila quadrata, avente lati lunghi 20 cm e profondi 6cm:

  • latte intero 500 ml
  • zucchero 150 gr
  • farina 115 gr
  • burro 125 gr
  • uova 4 a temperatura ambiente
  • estratto di vaniglia 1 cucchiaio
  • sale fino 1 pizzico
  • acqua fredda 1 cucchiaino
  • succo di limone 1 cucchiaino

Per realizzare la torta magica a tre strati è necessario fondere il burro. Portare quindi ad ebollizione l’acqua in un pentolino, oppure per accorciare i tempi attivare il bollitore Innoliving e dopo pochi secondi riporre l’acqua bollente nel pentolino. Mettere il burro in una ciotola pulita e lasciare che si sciolga a bagnomaria. Dividere i tuorli dagli albumi e aggiungere ai primi lo zucchero. A questo punto è necessario munirsi dello sbattitore con ciotola in acciaio Innoliving: versare il composto nell’apposito recipiente e azionare le fruste. Aggiungere un pizzico di sale e il burro fuso raffreddato, setacciare la farina e lasciare agire lo sbattitore con ciotola in acciaio ancora per qualche minuto, fino ad ottenere un composto omogeneo. Scaldare il latte in un pentolino e aggiungerlo all’impasto, lasciando incorporare il tutto per circa un minuto. Procedere con il montare gli albumi in una ciotola pulita utilizzando le fruste dello sbattitore elettrico Innoliving, unire anche il succo di limone una volta che il composto sarà diventato chiaro.
A questo punto è necessario incorporare gli albumi montati all’impasto ottenuto in precedenza con lo sbattitore con ciotola in acciaio, facendo attenzione a non smontarli.
Imburrare una teglia quadrata 20x20cm e profonda 6 cm, ricoprire poi con la carta forno. Versare il composto e riporre nel forno statico preriscaldato a 150° per 80 minuti, finchè la superficie della torta magica assumerà un colore dorato. Una volta cotta, lasciarla raffreddare a temperatura ambiente, poi ricoprirla con la pellicola trasparente e metterla in frigo per almeno 2 ore, in modo tale che si compatti.
Una volta trascorso il tempo necessario estrarla dal frigo e cospargerla a piacere di zucchero a velo.

Posted on 26/09/2019 Ricette

Menù